Widget Image
Il Centro di Biologia della Riproduzione opera da diversi decenni nel campo della “sterilità umana” con l’impegno di un gruppo di medici, biologi, personale infermieristico ed amministrativo altamente qualificato e con l’ausilio di attrezzature sempre all’avanguardia.
(+39) 091 323412
info@cbrpalermo.it
Title Image

News

Il Centro di Biologia della Riproduzione, da sempre vicino alle esigenze lavorative dei suoi pazienti, offre a quanti lo richiedano la possibilità di usufruire dei seguenti pacchetti: NON-STOP  GIORNI: da la possibilità di programmare per tempo il trattamento di PMA per i mesi di DICEMBRE e  AGOSTO; PMA SERALE: consente ai nostri paziente di affrontare, in tutta tranquillità e senza, soprattutto, la richiesta di imbarazzanti quanto onerosi permessi lavorativi/giorni di ferie, l'intero percorso di PMA (monitoraggio endocrino-ecografico; prelievo degli ovociti e loro inseminazione; transfer degli embrioni; ecc

PALERMO (14 marzo 2019). "La contraccezione e le malattie sessualmente trasmesse" è il tema della giornata di studi in programma per il 15 marzo a Villa Zito, in via Libertà 53 a Palermo. I lavori si apriranno alle 9,30 con gli interventi di Luigi Triolo, presidente di Aiop Palermo, e di Salvatore Amato, presidente dell'Ordine dei medici della provincia di Palermo e saranno conclusi nel pomeriggio dal professore Ettore Cittadini, padre della fecondazione assistita e presidente della fondazione di ricerca e studi ginecologici "Eva Candela", che ha organizzato la giornata di studi insieme con il Centro di biologia della riproduzione

Il Centro di Biologia della Riproduzione da più di 20 anni si occupa di preservazione della fertilità in pazienti oncologici, che prima di sottoporsi a terapie antitumorali (responsabili della riduzione della fertilità), decidono di congelare i propri ovociti o spermatozoi. La preservazione della fertilità è consigliata a uomini donne o piccoli pazienti in età pediatrica, previa consulenza.    

Importantissimo appuntamento con la medicina! A Palermo, presso Villa Zito, il prossimo 15 marzo si parlerà di malattie sessualmente trasmesse, uno dei più grandi problemi per la Sanità pubblica, sia perché la loro diffusione è in continuo aumento, sia perché sono causa di patologie che investono i singoli soggetti e il prodotto del concepimento. Tra gli interventi, quello del nostro preziosissimo Prof. Ettore Cittadini. Le malattie sessualmente trasmesse presentano uno dei più grandi problemi per la Sanità pubblica, sia perché la loro diffusione è in continuo aumento, sia perché sono causa  di patologie che investono i singoli soggetti e il prodotto del concepimento:

E’ siciliano uno dei vincitori del prestigioso premio internazionale Grant for Fertility Innovation (GFI). L’ unico italiano, tra gli 8 premiati, è il dr. Giovanni Ruvolo, nisseno di nascita ma palermitano di adozione. Il premio, che sostiene lo sviluppo della scienza e delle tecnologie innovative nel campo della riproduzione umana, viene assegnato annualmente da una commissione scientifica internazionale, che valuta i migliori progetti di ricerca nel settore della biologia e della genetica molecolare. Dei numerosi progetti presentati da ricercatori di tutto il mondo, solo 8 sono stati riconosciuti di alto valore scientifico, ottenendo un cospicuo finanziamento per essere realizzati. Il Dr. Giovanni

XLVI CORSO 24-27 Novembre 2014 Razionale del corso: Il Corso intende fornire da una parte un’ informazione teorica aggiornata sui temi di fisiologia e fisiopatologia degli organi della riproduzione maschile e femminile, del processo di fecondazione, dei primi stadi di sviluppo ed impianto dell’ embrione e, dall’ altra, iniziare i partecipanti ad un approccio pratico sulle tecnologie applicate alla riproduzione assistita. Al corso partecipa un piccolo gruppo di medici ginecologi e biologi allo scopo di contribuire all’ interscambio di nozioni ed esperienze che ai partecipanti potrà tornare utile nei propri ambiti di lavoro. Obiettivi: Approfondire i nuovi protocolli di stimolazione ovarica Acquisire padronanza delle tecniche di aspirazione

Laura Carrillo, Ettore Cittadini   Concepire dopo la malattia Gli esperti di medicina della riproduzione ritengono che una delle maggiori conquiste degli ultimi anni sia rappresentata dalla preservazione della fertilità. Due fattori hanno favorito lo sviluppo di questa nuova scienza: da un lato la sempre crescente percentuale di sopravvivenza alle malattie neoplastiche garantita dalle terapie oncologiche di ultima generazione; dall’altro il perfezionamento delle tecniche di criobiologia specie nel campo della vitrificazione ovocitaria, embrionaria e tissutale.

Le Coppie che necessitassero di sottoporsi a tecniche di Fecondazione assistita eterologa (donazione di ovociti o donazione di spermatozoi) ci possono contattare per pianificare il percorso da intraprendere. Coloro che fossero sensibilizzati a donare i loro gameti ( ovociti e spermatozoi) possono contattarci. Indirizzo : CBR Via Villareale, 54 90141 Palermo E-mail : info@cbrpalermo.it Telefono : 091.32.33.00 - 091.32.34.12 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30 - il sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 Fax : 091.32.34.12